Come nasce il nome Pirus ?

Pirus è arrivato durante una lettura intuitiva, anzi tre letture intuitive che ci confermavano una volta di più il percorso che si stava aprendo dinanzi ai nostri occhi.

Ci è stato mostrato l’azzurro dell’acqua, una luce brillante che tutto riempiva, l’universo, un ammasso di stelle e tra tutte una stella lontana “Pirus”.

Il logo che abbiamo realizzato riunisce in una sintesi visiva i concetti emersi nelle visualizzazioni.
L’acqua (la forma che ricorda un goccia), il pianeta lontano (la piccola sfera al vertice), l’azzurro con la sua luce riflessa nelle sfumature, per finire con l’unità dell’universo reso attraverso una simbologia iconografica concentrica.

Così eccoci qui a percorrere i primi incerti passi di questa avventura, una sfida con me stessa, quella parte di me, che ha deciso di condividere esperienza e conoscenza con tutti quelli che vorranno far parte di questo cammino.